Menu

Civismo e politica in Mario Sturzo (Prof.ssa G. Sansone)

Titolo Civismo e politica in Mario Sturzo
Genere Politica
Curatori Sansone Giuseppina
Editore Salvatore Sciascia Editore
Collana Studi del Centro A. Cammarata n. 84
Data uscita 2017

Sinossi
Di mons. Mario Sturzo, vescovo della diocesi di Piazza Armerina dal 1903 al 1941, ci si è occupati dal punto di vista filosofico e pastorale, evidenziando, in modo speciale, il suo ruolo educativo. Dagli studi sinora fatti sortisce un interrogativo: quali implicazioni hanno avuto il suo pensiero e il suo operato sul piano socio-politico, in un contesto storico ed ecclesiologico complesso come quello configuratosi, in Sicilia, nella prima metà del Novecento? Entrare nel merito della questione, per trovare risposte plausibili a tale interrogativo dalle molteplici sfaccettature, è l’intento comune dei contributi raccolti in questo volume, i quali, più che pretendere di essere esaustivi, aprono piste di riflessione molto interessanti. E ciò in base agli aspetti più salienti del ministero episcopale di mons. Sturzo, esercitato in un periodo travagliato prima dalla Grande Guerra e poi dal regime fascista, oltre che caratterizzato da un processo di crescente secolarizzazione.

Contributi di: Pasquale Buscemi, Issr «M. Sturzo» di Piazza Armerina; Luca Crapanzano, Issr «M. Sturzo» di Piazza Armerina; Alfonso Gambacurta, «La Sapienza» Università di Roma; Eugenio Guccione, Università degli Studi di Palermo; Marco Leonzio, Università degli Studi di Catania; Marcello Malpensa, Università Cattolica di Milano; Giuseppina Sansone, Issr «M. Sturzo» di Piazza Armerina; Gaetano Zito, Studio Teologico «San Paolo» di Catania.

Ultima modifica ilDomenica, 23 Aprile 2017 08:04
Torna in alto

 

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.